"Noi siamo qui - We're Here" Associazione Sociale ONLUS a.l.r.
Guarda lontano, e anche quando credi di guardare lontano, guarda ancora più lontano. (B-P)
Sistema di Accoglienza Familiare
• Home • Chi Siamo • Cosa facciamo • Servizio Civile • Donazioni • Rassegna stampa • Libro Ospiti •

Ricorda di lasciarci
 un saluto sul nostro

Libro Ospiti

Sistema di Accoglienza Familiare
Settore Educativo
Consulenza familiare
Formazione

 

 

 

L’IDEA CHE CI GUIDA

L’idea di questo progetto nasce dalla vocazione della nostra Associazione ad aiutare i bambini e le famiglie in difficoltà.

Lo stupore di fronte alla nascita dei bambini e la gioia della partecipazione all’esperienza della loro crescita, ha fatto maturare nei soci, nei volontari e in tutte le persone che collaborano con noi a diverso titolo, la consapevolezza di stare vivendo un evento della vita particolarmente felice e ricco di umanità, producendo una sensibilità particolare nei confronti della condizione dei minori e delle famiglie in difficoltà più sfortunate.

Allo stesso tempo, la cura e l’attenzione rivolta ai bambini, ha maturato in noi la consapevolezza, che il sistema familiare ha delle risorse relazionali, affettive e educative, di quantità e di qualità tali, da potere essere impiegate, con reciproco vantaggio, come valore e risorsa per se stessi e per gli altri. Un potenziale della famiglia, da un punto di vista educativo, ancora più formidabile, quando questa non si chiude su se stessa, ma si pone con un atteggiamento aperto, disposta a scoprire ed accogliere gli altri e a vivere le esperienze di relazione con il mondo, con persone e paesi nuovi come occasione di crescita e arricchimento spirituale.

Questa sensibilità e questa consapevolezza ci ha indotti a realizzare un Sistema di Accoglienza Familiare capace di aiutare i minori in difficoltà, di età compresa dai 0 sino ai 18 anni, stando attenti ai loro bisogni individuali, in un clima e con una caratterizzazione familiare.

SISTEMA DI ACCOGLIENZA FAMILIARE

 

Il Sistema di Accoglienza Familiare è un progetto di accoglienza di minori in condizioni di difficoltà familiare articolato con diversi luoghi pedagogici e partecipato da diverse relazioni educative, capace di accogliere, in un continuum familiare, minori in difficoltà di età compresa dai 0 ai 18 anni. Per i contenuti e le modalità con cui questo progetto realizza una integrazione tra bisogni differenziati dei minori e caratterizzazione familiare dell’accoglienza, si qualifica come originale e innovativo.

 

Questa idea nasce dalle condizioni poste dalla nuova Direttiva Regionale (RER n.846/2007) sull’accoglienza dei minori che, preoccupandosi di de-istituzionalizzare i minori, mentre sollecita una temporaneità alla loro accoglienza e un’attenzione specifica ai loro bisogni evolutivi, richiede altresì una tipicizzazione familiare alle diverse strutture che li devono accogliere in base al loro sviluppo e alla loro problematicità.

 

Queste condizioni pongono un notevole problema pedagogico: come mantenere un’attenzione individualizzata alla persona, caratterizzata da una dimensione familiare, in un’accoglienza e sostegno di minori frammentata e articolata con diverse strutture e su diverse fasce di età?

 

Per rispondere a questo problema abbiamo realizzato due strutture differenti, una Comunità Familiare e una Comunità Educativa, entrambe a forte caratterizzazione familiare in quanto guidate dalla stessa filosofia di fondo e dallo stesso stile di vita.

 

Ultimo progetto, in ordine di tempo, e attualmente in fase finale di realizzazione, è Casa Viburno, un progetto innovativo che integra e completa il Sistema di Accoglienza Familiare di una Comunità psicoeducativa, di una Comunità ad Alta Autonomia e di una Casa Madre Bambino.

 

 Comunità Familiare
Comunità Educativa
Casa Viburno
I Viaggi